Cibi che fanno bene ai nostri occhi

Come è noto, una corretta alimentazione favorisce il benessere del nostro corpo e questo vale anche per la salute dei nostri occhi.

Uno stile di vita sano, fatto di una moderata ma costante attività fisica ed una corretta alimentazione, diminuisce il rischio di sviluppare malattie o patologie legate anche alla vista, come la degenerazione maculare senile, il glaucoma o la cataratta.

Alla buona abitudine di proteggere i nostri occhi dai raggi solari con appositi occhiali o di scegliere lenti anti luce blu per chi sta tanto tempo al computer, si può associare una corretta alimentazione integrata da una serie di alimenti alleati dei nostri occhi.

Quali sono gli alimenti che fanno bene ai nostri occhi?

A parte le carote, che sin da piccoli ci invitano a mangiare perchè fanno bene alla vista, ci sono tanti altri cibi ricchi di vitamine, antiossidanti e altri principi dai quali i nostri occhi traggono beneficio.

Partiamo proprio dalle carote, che insieme a zucche, albicocche e meloni, sono ricchi di vitamina A , sali minerali e betacarotene, sostanza che aiuta la retina a lavorare meglio in situazioni di scarsa luminosità, migliorando il funzionamento delle nostre cellule fotosensibili.

Lamponi, peperoni e fragole, ricchi di antocianine, sono utili per proteggere i vasi sanguigni, compresi quelli oculari da patologie e fragilità capillari e potenziano la vista.

Mentre mirtilli, more, e frutti di bosco ricchi di vitamina A, vitamina C, zinco e luteina, sono molto utili nel controllo della pressione sanguigna.

Verdure a foglia verde, come spinaci, cavolo ma anche broccoli , sono  un’ottima fonte di luteina e zeaxantina, una sostanza protettiva delle cellule della macula che contribuisce a ridurre il rischio di contrarre la degenerazione maculare.

Inoltre la clorofilla, responsabile del colore verde di questi vegetali, ha una potente azione antiossidante, e i carotenoidi contenuti in questi nutrienti aiutano l’organismo a difendersi da molte patologie.

Le uova,  ricche di vitamina A, acidi grassi omega 3, cisteina, zolfo, lecitina e di luteina che aiuta in caso di secchezza oculare in alcune patologie della cornea e della retina.

A rendere più forti i nostri occhi c’è anche la cipolla, proprio grazie allo zinco in essa contenuto che ci fa lacrimare, li rende allo stesso tempo anche più forti.

E poi anche il vino rosso, che contiene alte dosi di resveratrolo, fattore protettivo della macula, blocca infatti la crescita dei vasi sanguigni “cattivi”, inibendo così lo sviluppo di diverse malattie oculari.

La frutta secca fonte di vitamina E e di acidi grassi essenziali omega-3 che contribuiscono  ad abbassare il livello delle infiammazioni nel corpo.

C’è poi anche il cioccolato fondente al 70%, che come  l’uva ed i mirtilli neri sono ricchi di flavonoidi in grado di mantenere sana la circolazione sanguigna degli occhi, aiutando così a conservare forti cornea e cristallino.

Infine l’ acqua, elemento fondamentale per una corretta idratazione del nostro corpo e di conseguenza anche dei nostri occhi, da assumere almeno 1 litro e mezzo al giorno.

scarica gratis app

trova le ottiche più vicino a te scarica gratis l'app quiinzona, usa le fidelity card, le offerte, i coupons acquisti e prenota i servizi nei punti vendita

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *