Che vino regalare per non fare brutta figura

Quante volte abbiamo pensato di portare una bottiglia di vino per un invito a cena o per un compleanno, ma non essendo degli esperti sommelier ci abbiamo rinunciato per evitare figuracce? Ecco allora alcuni consigli semplici che possiamo seguire.

Intanto per prima cosa, se non siamo molto ferrati sull’argomento, andiamo in una enoteca e non al supermercato, eviteremo così lunghe ore di contemplazione davanti agli scaffali o telefonate disperate ad amici e parenti per suggerimenti dell’ultimo minuto.

Nell’incertezza tra un bianco o un rosso, è sempre meglio un rosso , e se non conosciamo i gusti del destinatario, andate su un classico Brunello di Montalcino o Amarone della Valpollicella, vi mette certamente al sicuro.

Vero è, che se scegliamo un vino classico rischiamo di essere banali o ripetitivi, allora senza strafare e restando in tema di vino rosso, possiamo pensare ad una buona bottiglia di Aglianico del Vulture, prodotto appunto nella zona del Vulture in Basilicata , volgarmente definito il  “Barolo del Sud“, o anche l’Aglianico prodotto in Campania, che prende il nome di Taurasi.

Dell’ Aglianico del Vulture, il Don Anselmo Paternoster ha ricevuto ben 2 premi speciali :

  • TRE BICCHIERI Gambero Rosso – SUA ECCELLENZA ITALIA 2012
  • 5 GRAPPOLI Bibenda AIS Roma – AZIENDA DELL’ANNO 2011

Altre buone scelte di vino rosso, classiche ma non scontate, possono essere il Nebbiolo  Langhe  DOC (Piemonte ) , oppure un Sagrantino di Montefalco (100% Umbro ), adatto per accompagnare arrosti o cacciagione.

[amazon_auto_links id=”8″]

Se però il destinatario è una donna, e si sa che la maggior parte di loro gradiscono i vini freschi e delicati, con un Vermentino di Sardegna si fa di sicuro centro.

Altra cosa, quando si vuole regalare del vino e non conosciamo tante cantine o etichette, scegliamo quelle della nostra regione di provenienza,  di certo almeno una volta nella nostra vita lo avremo assaggiato o conosciuto qualcuno che lo ha fatto decantandone le qualità.

Temiamo sempre a mente anche il costo della bottiglia, che insieme all’etichetta, alla fama della regione di provenienza ed alla indicazione DOC, ne attribuisce la qualità.

Se invece amiamo le bollicine?

Se non vogliamo regalare l’ennesima bottiglia di vino, in enoteca possiamo tranquillamente trovare soluzioni più “frizzanti” per così dire, e quindi pensare ad un prosecco per accompagnare un antipasto o un fine cena.

In merito al prosecco o spumanti, è molto importante ricordare che vanno serviti freddi, quindi non vi presentate a cena o a pranzo con la bottiglia calda appena comprata.

Tra i prosecchi, si potrà sicuramente prendere a riferimento Al Canevon Prosecco Valdobbiadene Superiore DOCG Extra Dry, un vino bianco secco realizzato con uva Glera vendemmiata a mano, ideale per accompagnare piatti di salumi oppure dolci al cucchiaio.

Oppure possiamo pensare ad un Mionetto Prosecco Doc Treviso o anche un Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry Senior Bortolomiol . 

Qualunque sia la vostra scelta, quando cercate un prosecco per non sbagliare, ricordate :

  • che si tratta di un vino bianco la cui produzione è limitata per legge solo ad alcune province del Veneto e del Friuli Venezia Giulia, che ne detengono le sigle DOC e DOCG;
  • di fare attenzione al grado zuccherino in base al piatto che deve accompagnare, per cui si sceglie un “brut” (meno di 12 gr di zucchero per litro) da abbinare a crostacei o fritture di pesce, oppure “extra dry” se volete accompagnare un fine pasto o un buffet da aperitivo;
  • il tappo della bottiglia deve essere di sughero e non plastica, che garantisce più a lungo le caratteristiche organolettiche inalterate
  • la percentuale, la qualità e la tipologia dei vitigni selezionati.
scarica gratis app trova un

sapevi che

puoi scaricare gratis la nostra app quiinzona e leggere nuovi consigli e curiosita' e trovare anche un'enoteca più vicino a te scarica gratis ora, ed usa le fidelity card, le offerte, i coupon acquisti e prenota i servizi disponibili
app un

hai una attività commerciale ? fatti trovare nella tua zona, aggiungila su quiinzona

 

Valpolicella classico doc : il valpolicella classico di allegrini nasce dal tagl ...

Il Valpolicella Classico di Allegrini nasce dal taglio di vitigni autoctoni veronesi, si presenta gi ...
€ 12,2

approfitta della promo con l'app quiinzona scarica gratis ora

Barbera d'alba "bric du luv" : la barbera d'alba "bric du luv" e' un vino ...

La Barbera d'Alba "Bric du Luv" è un vino rosso di buona intensità e complessità che matura in bo ...
€ 29,4

approfitta della promo con l'app quiinzona scarica gratis ora

Barbera d'asti superiore "genio" : vino rosso avvolgente caldo e rotondo. frutto ...

Vino rosso avvolgente caldo e rotondo. Frutto di un elegante equilibrio fra una decisa freschezza e ...
€ 15,3

approfitta della promo con l'app quiinzona scarica gratis ora

Pian alto : pianalto cabernet riserva colli berici prodotto con le uve cabernet ...

Pianalto Cabernet Riserva Colli Berici prodotto con le uve Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon prove ...
€ 14,9

approfitta della promo con l'app quiinzona scarica gratis ora

Valpolicella ripasso "campo bastiglia" : il ripasso campo bastiglia di ca' ...

Il Ripasso Campo Bastiglia di Cà Rugate in bocca è pieno e vellutato grazie ai tannini morbidi che ...
€ 13,7

approfitta della promo con l'app quiinzona scarica gratis ora

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *