Occhi stanchi e pesanti cause e rimedi

Occhi stanchi e pesanti è un classico di chi sta molto al computer o di chi fa lavori di precisione che richiedono prolungata di messa a fuoco, ma sono diverse le cause che concorrono a determinare piccoli ma fastidiosi disturbi ai nostri occhi.

Gli occhi sono organi particolarmente delicati, anche per la loro diretta esposizione agli agenti atmosferici, alla luce diretta, allo smog e via dicendo, tanto da creare in maniera quasi sempre sporadica, fastidi, pesantezza, bruciore.

Occhi stanchi e pesanti cause

Le cause più frequenti che portano ad avere occhi stanchi , pesanti e arrossati, sono:

  • uso prolungato del computer, del tablet o anche del cellulari,
  • mancanza di sonno,
  • lettura intensa e continuata,
  • esposizione ad agenti atmosferici come vento, freddo e sole
  • il fumo, soprattutto quello di un camino o di sigaretta
  • soggiornare a lungo in ambienti secchi o con aria condizionata
  • sforzare la vista per la scarsa illuminazione
  • stanchezza dovuta a lunghe ore alla guida
  • uso di lenti a contatto per molte ore al giorno

A quanti sarà capitato di lavorare per ore al computer e per distrarci abbiamo preso il cellulare per “spippolare” un po’ sui social e magari tornati a casa ci siamo rilassati in poltrona leggendo un libro magari anche con la luce soffusa o abbiamo guardato la tv a luce spenta?

Ecco, tutto questo non aiuta i nostri occhi a stare bene!

Premesso che se la sensazione di stanchezza o gli arrossamenti degli occhi persistono nel tempo o si ripresentano con una certa frequenza, è sempre meglio rivolgersi al proprio medico oculista di fiducia.

Questo come è ovvio, serve per scongiurare eventuali patologie oculari, come ipermetropia, astigmatismo, miopia, strabismo, ambliopia, congiuntivite cronica, sindrome dell’occhio secco e così via, ma anche eventuali reazioni allergiche, che vanno trattate con farmaci o con la prescrizione di appositi occhiali.

scarica gratis app trova le ottiche

sapevi che

puoi scaricare gratis la nostra app quiinzona e leggere nuovi consigli e curiosita' e trovare anche le ottiche più vicino a te scarica gratis ora, ed usa le fidelity card, le offerte, i coupon acquisti e prenota i servizi disponibili
app le ottiche in zona

hai una attività commerciale ? fatti trovare nella tua zona, aggiungila su quiinzona

Come alleviare i disturbi degli occhi pesanti e stanchi?

Qualora la stanchezza o l’arrossamento degli occhi non siano legati a patologie mediche o allergie, possiamo certamente intervenire correggendo alcuni nostri comportamenti.

Possiamo sicuramente far riposare di più i nostri occhi prendendoci una pausa dal computer almeno ogni due ore, chiudendoli e muovendoli a destra e sinistra ( con le palpebre chiuse) in modo da lubrificarli al meglio.
Questo perchè quando si legge o quando si guarda uno schermo si tende a non sbattere le palpebre a sufficienza, il che provoca  secchezza, bruciori e arrossamenti degli occhi.
Per questo disturbo possono venirci in aiuto anche le cosiddette “lacrime artificiali” o colliri naturali lenitivi ed idratanti, reperibili in tutti i negozi di ottica .

Possiamo anche distogliere lo sguardo dal  monitor o dalla tv guardo lontano, per allontanarli dalla luce artificiale, e se riusciamo anche a chiuderli per un paio di minuti è anche meglio.

Facciamo attenzione a mantenere una buona illuminazione nella stanza, perchè può aiutare ad affaticare meno gli occhi, evitiamo di lavorare in penombra o solo con una lampada puntata sul monitor del computer.

Una cattiva illuminazione negli ambienti di lavoro dove si svolgono attività che sottopongono i nostri occhi ad una continua concentrazione e messa fuoco, a lungo andare può portare a contrazioni involontarie delle palpebre oltre che alla stanchezza ed arrossamenti degli occhi.

Inutile dire che se le ore passate davanti ad uno schermo di un computer o un qualsiasi altro dispositivo elettronico, sono superiori a 8 al giorno , è consigliabile utilizzare degli occhiali da riposo, anche senza gradazione, ma sicuramente con lenti che proteggano dalla luce blu che emettono tali dispositivi, da acquistare in un qualunque negozio di ottica in zona.

Poi come buona abitudine, concediamoci una pausa da tutto a fine giornata, chiudiamo gli occhi ed utilizziamo dei batuffoli di cotone imbevuti di camomilla o infuso di petali di rosa, a temperatura ambiente da tenere sulle palpebre per almeno 10 minuti. L’effetto lenitivo ed emolliente della camomilla o dei petali di rosa, alleviano il senso di bruciore.

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nostri consigli direttamente nella tua email

Alimentatore led ztr-302d-107 12v dc 5-30w

Alimentazione LED 12V DC, uscita da 5 a 30 W, dimmerabile Questo driver LED dimmerabile è adatto a ...
€ 34,90

approfitta della promo con l'app quiinzona scarica gratis ora

Monge natural superpremium indoor ricco di pollo - set %: 3 x 1,5 kg

L'azienda familiare tradizionale italiana Monge si avvale di un'esperienza pluriennale nella ricerca ...
€ 34,99

approfitta della promo con l'app quiinzona scarica gratis ora

Nastro prefeltro di lana, alto 2.5 cm - 20 m frutti di bosco - 1 pz.

Nastro di prefeltro di lana merino extrafine. Composizione: 100% lana. Altezza: 2.5 cm. Taglio vivo. ...
€ 8,16

approfitta della promo con l'app quiinzona scarica gratis ora

Alfieri & st. john collana con diamante

Collana punto luce Alfieri & St.John in oro bianco con diamante 0,70 ct, colore G purezza SI1. Lungh ...
€ 7355,00

approfitta della promo con l'app quiinzona scarica gratis ora

Imac nido plastica

Nido plastica adatto per essere agganciato a tutte le gabbie. ...
€ 8,45

approfitta della promo con l'app quiinzona scarica gratis ora

Occhi stanchi e pesanti cause e rimedi quiinzona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *